Acer Aspire 5920 problema scheda video, risolto con una bella infornata

Finalmente oggi mi è capitato di poter sperimentare una tecnica, poco professionale, ma molto utile, con la quale cercare di riportare in vita una scheda video rotta o con problemi di visualizzazione.
Il paziente in questione è un Acer Aspire 5920. Fortunatamente per lui, a differenza di molti altri portatili, la scheda video che monta non è integrata nella scheda madre, e quindi è possibile smontarla ed operare su di essa. 

Nella maggior parte dei casi, il problema è dovuto ad un eccessivo surriscaldamento della scheda, tale da danneggiare le saldature che tengono assieme i componenti sulla basetta.
Il troppo calore potrebbe essere causato da un problema di raffreddamento del computer o da uno stress troppo eccessivo della scheda video, dovuto magari a giochi di grosso calibro a livello di prestazioni video.

L’obbiettivo da raggiungere quindi, è quello di far rifondere lo stagno che lega i componenti alla scheda.

La tecnica poco ortodossa consiste nel mettere la scheda video in un forno elettrico (no microonde) ad una temperatura di circa 190/200 °C  per un tempo variabile tra i 10 e i 12 minuti.
In questo modo l’alta temperatura fonde lo stagno posto nei terminali dei componenti e durante la fase di raffreddamento si risolidifica, generando una saldatura nuova e con molte probabilità, buona e funzionante .

Ecco cosa ho fatto:

  1. Per prima cosa ho messo a riscaldare il forno ad una temperatura di 200°C

    Preriscaldamento del forno

  2. Mentre il forno arrivava a temperatura ho smontato il portatile

    Smontaggio del portatile

  3. Ho smontato la scheda video dal suo slot

    Smontaggio della scheda video

     

    La scheda video

  4. Ho rimosso tutti gli adesivi e le etichette presenti su di essa

    Gli adesivi e le etichette

  5. Con dei cotton fioc e dello spirito (alcool denaturato) ho pulito la scheda da eventuali residui di polvere o colla rimasta dagli adesivi

    Cotton fioc e spirito

  6. Ho trovato quattro supporti da utilizzare come base di appoggio per la scheda

    Degli spessori da mettere sotto

    Ho fatto in modo da appoggiare la scheda su dei componenti a superficie liscia come integrati o simili, piuttosto che far toccare componenti minuti con i supporti utilizzati come spessore.

  7. Ho messo la scheda nel forno preriscaldato

    La scheda infornata

  8. Ed ho aspettato circa 10 minuti

    Impostazione del timer a 10 min.

Non appena il forno ha fatto driiin l’ho spento ed aperto lo sportello. In attesa che la scheda si raffreddasse ho mangiato circa un chilo di uva 😀
La scheda non va toccata fino a completo raffreddamento per ben due motivi. Il primo è che ci possiamo bruciare, il secondo è che i componenti si stanno risaldando sulla base. Se noi muoviamo la scheda o tocchiamo le sue parti, potremmo spostar qualcosa  ed impedire il corretto riassemblamento dei componenti.

Detto ciò… una volta terminata l’uva… ho rimontato tutto ed incrociato le dita.

E adesso la scheda è tornata a funzionare

Ed ecco a voiiiii… il pc che ritorna a funzionare 😀 😀 😀 😀 😀

E’ doveroso aggiungere altre due righe per dire che:
Se vi doveste imbattere anche voi in una situazione del genere, dovete pensare che da perdere non c’è proprio nulla… se l’esperimento funziona… bene, altrimenti… poco male…. tanto la scheda era da buttare.
E che… Io non mi assumo nessuna responsabilità di quello che state per fare a casa vostra… 😉

Potete usare i commenti per raccontare in breve la vostra esperienza o per fare domande!

Ricerche che hanno riportato a questa pagina:
  • Giustamente, devi pur compensare il tuo non saper cucinare.

  • be non direi… diciamo che mi arrangio anche in cucina!

  • pusholo

    procedura appena effettuata…scheda video resuscitata!!!!

  • Sono contento che la guida sia stata utile 🙂

  • angelo

    questa guida ha ridato vita alla mia scheda video deceduta proprio pochi giorni fa!!!

  • Carlo

    Il mio problema è differente: windows carica e parte normalmente dopo circa un minuto il monitor si spegne e nulla piu! Potrebbe essere un problema di scheda o altro? Auito !!!

    Grazie

  • Si spegne solo il monitor o tutto il pc? Potrebbe essere un problema di surriscaldamento, dovuto magari a polvere! Prova a dargli una bella soffiata con il compressore e vedi che succede!

  • mehdi

    ho letto oggi questo commento, mio computer che aveva detto pc clinic di buttare, con questo metodo ho recuperato,grazie.

  • Christian

    Non solo trovo geniale (per quanto folle possa sembrare) la tua soluzione, ma sono qui persino a chiederti dettagli!
    Sono infatti giunto qui perchè ho anch’io un Acer Aspire 5920 (serie “G” per la precisione) e ho forse lo stesso problema. Però, prima di provare il tuo metodo, vorrei davvero essere certo che senza un intervento la scheda sia spacciata, perchè è un problema che non avevo mai visto prima e nel tuo articolo non spieghi quali erano i sintomi.
    I miei sono i seguenti: improvvisamente e dopo 5 anni di onorato servizio, durante una lunga ma banale sessione di applicativi di testo e calcolo (preferisco non fare pubblicità) improvvisamente lo schermo si è riempito di righe grigie fittissime che hanno iniziato a impedirmi di vedere, benchè “sotto” il sistema continuasse a lavorare normalmente. Avvii e riavvii hanno raggiunto il solo scopo di consentire l’accesso al bios (l’unico ambiente in cui testo e immagini non fossero corrotti in maniera tale da essere illeggibili) oppure alla consolle di comando di Ubuntu (provato perchè avviabile e utilizzabile da dvd in modo da tenere l’harddisk e i miei dati al riparo da ulteriori problemi). In alcune occasioni, dopo lunga inattività, il sistema operativo è riuscito a riavviarsi del tutto, ma dopo un minimo di 15 minuti a un massimo di qualche ora (raggiunte in ambiente particolarmente freddo e ventilato) tutto lo schermo è di nuovo diventato corrotto e illeggibile. A nulla è valso tentare di connettersi a uno schermo esterno o di effettuare economiche sostituzioni (RAM, hard disk): tutte le strade mi riconducono a un problema di surriscaldamento e alla scheda video ma non ho trovato modo di sostituirla con un’altra, anche solo per conferma.
    Scusa la lunghezza del commento ma vorrei essere sicuro di cosa mi accingerei a fare.
    Grazie di un’eventuale risposta.
    Christian

  • Ciao Christian, da quello che ho capito, il problema si manifesta durante l’esecuzione del sistema operativo e non durante una sessione live cd (ubuntu) e bios. Questo mi potrebbe far pensare che il problema sia da imputare al sistema operativo montato. La cosa che invece trovo strana è che non riesci a connetterlo nessun monitor esterno. Anni fa avevo un problema simile su un Asus A4K ma i problemi si manifestavano anche da bios e da live cd. Il problema che affliggeva il mio pc però era riconducibile al calore, ma a differenza del tuo, uso ancora oggi il vecchio pc (annata 2003/04) con un monitor esterno e tutto va alla perfezione. A mio avviso se l’alternativa è comprare una scheda nuova, prima di comprarla ti conviene comunque tentare l’infornata. Per quanto riguarda il pc nell’articolo, il problema era dovuto al surriscaldamento generato durante sessioni di gioco intenso. Decidi tu…
    Facci sapere 🙂

  • Christian

    Nel tentativo di essere sintetico non mi sono spiegato alla perfezione: il problema si manifesta SEMPRE ma in maniera pesante durante il normale uso del SO (qualunque esso sia, anche Ubuntu da live cd, benchè con tempi diversi che verosimilmente dipendono da quanto i sistemi e gli applicativi impegnano i componenti) e in maniera più leggera in quelle situazioni in cui la resa grafica è ridotta a 16 colori o giù di lì (boot, bios, consolle di comando, etc). La connessione a monitor esterni funziona, ma intendevo dire che non risolve la questione, il che sembrerebbe confermare che il problema è a carico della scheda e non del monitor. Il guaio è che non lascia nemmeno il tempo di avviare un diagnostico

  • Christian

    Ciao Andrea,
    Ti scrivo di nuovo per annunciare a te e a chi dovesse capitare qui a causa di questo stesso problema che domenica scorsa io ho finalmente trovato il coraggio di tentare questa assurda (almeno per me) soluzione e HA FUNZIONATO. Ti sto infatti scrivendo dal mio 5920G in cui, da allora, la scheda video non ha più dato noia in nessuna situazione. Inutile descriverti la soddisfazione per aver recuperato una macchina data da molti ormai per spacciata e l’ansia provata in quei 10 minuti di cottura.
    A questo punto mi piacerebbe sapere di più sul principio fisico-elettrotecnico su cui si basa la tua trovata!
    Grazie ancora per l’aiuto.

  • Massimo

    17/01/2013 ho cotto anch’io la scheda e il risultato è stato sorprendente.
    Ha ripreso a funzionare correttamente. Grazie tantissimo.

  • Alessandro

    Salve a tutti,
    io ho tentato un approccio al contrario, nel senso che l’ho messa un po’ nel freezer. Non so spiegarvi il perche comunque adesso funziona, dovesse ridare problemi gli daro’ anche una passatina nel forno. 🙂

  • Posso dire che sono contento per te… ma non so fino a che punto una messa in freezer, riesca a rifondere e rigenerare delle saldature andate. Io personalmente non lo consiglierei a nessuno, ne tanto meno lo farei, visto che con l’umidità che si becca in freezer, l’unica cosa che potrebbe capitare è di lasciare qualche gocciolina magica in grado di cortocircuitare qualche componente, eliminando cosi ogni possibilità di resuscitare la scheda. Forse la tua era una battuta?

  • Roberto

    Ti ringrazio infinitamente…. il mio pc è appena resuscitato!!!! 😀

  • Salvatore

    eccezzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzionale…ero scettico..leggevo i post e mi son detto: vabbè non ho nulla da perdere..ci provo..FUNZIONA TUTTO ALLA PERFEZIONE…..grazieeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee 🙂

  • ermanno

    Anchio mi sono azardato ad usare il forno ma e durata per pochi giorni. Ma poi fortunatamente un mio carissimo amico mi a risolto il problema con un puntatore a laser e cosi una volta per tutte.

  • Mmmm, come funziona con il laser? Comunque devi anche capire che non tutti abbiamo un amico con il laser, ed un giro in forno ogni tanto non ci costa nulla… almeno fin quando non decideremo di cambiare computer 🙂

  • Christian

    Io non so esattamente quale sia il principio elettrotecnico che ti ha portato, Andrea, a inventare questo trucco, però ha funzionato alla grande!
    Mi chiedo solo come sia possibile che l’usura “scomponga disordinatamente” le saldature e il forno le “ricomponga ordinatamente” senza alcuna guida esterna in entrambi i casi. Ma soprattutto com’è possibile che fondendosi non diventino, specie dove sono ravvicinate, un unico blocco di stagno cortocircuitante…
    Se esiste una teoria o una spiegazione tecnica ti prego faccela sapere. Non si finisce mai d’imparare 😉

  • La quantità di stagno presente su ogni piccola saldatura è troppo piccola per poter “sbavare” e quindi andare ad attaccarsi con le altre, inoltre la temperatura ed il tempo di “cottura” fanno si che solo le microlesioni presenti nelle saldature corrotte vengano riparate. Visto il difetto di fabbrica che però affligge questa scheda e pc, ciò potrebbe verificarsi nuovamente, costringendoci di nuovo ad effettuare la procedura. Per esperienza di un amico, posso dirvi che anche comprando una nuova scheda, con il passare del tempo il problema si ripresetnerà.

  • ermanno

    io quando lo comprai, lo pagai 700 euro…quindi visto l’alto prezzo ho cercato di ripararlo e “farlo vivere” il più possibile. Tale riparazione mi è comunque costata solo 30 euro (è necessario però uno specifico attrezzo che non tutti dispongono per questioni di non convenienza per il suo eccessivo costo e il poco utilizzo), il che conviene rispetto all’acquistare un nuovo pc. Io sconsiglio di effettuare l’operazione del forno perchè con un metodo casalingo, che si sostituisce a uno tecnico, si potrebbe danneggiare il pc non potendolo più riparare.

  • Sicuramente ogniuno è libero di fare ciò che vuole delle sue cose, ma i commenti parlano da soli! Nessuno di noi è un super esperto, ciò nonostante il risultato lo abbiamo ottenuto 😉

  • ermanno

    condivido.comunque io volevo solo informare che ce anche questa possibilita di recupero

  • E io apprezzo 🙂

  • Enrico

    Ciao a tutti,
    anche io ho un acer 5920g con problemi alla scheda video e sono intenzionato a cuocerla. Potreste dirmi se il forno deve essere ventilato o no?
    Grazie

  • Ciao, molto probabilmente non cambierebbe nulla, ma io per scaramanzia lo farei andare non ventilato (come di fatti ho fatto). Nelle ipotesi più assurde il flusso d’aria potrebbe spostare i componenti più piccoli e meno ancorati alle saldature… ma è solo un’ipotesi assurda!

  • ermanno

    salve,voglio solo aggiungere un ulitima cosa che dove mi sono rivolto io e un centro riparazioni di telefonia mobile (locale)

  • Antonello

    Ieri ho efettuato l’infornata di una scheda nvidia GeForce 8400M GS con 256 mb di mem tolta dal mio Acer aspire 5720 e dopo 12 min a 200° di forno e un lento raffreddamento naturale l’ho rimontata ed è partito di nuovo! Grazie Andrea!

  • Gianluca

    Io ho un acer 5920g, quasi 2 anni fa cadde a terra e da lì non si è capito più nulla, perchè l’lcd non si accendeva più, portato in giro per cercarlo di sistemare mi hanno trovato i problemi più disparati, fino all’ultima che si era dissaldata la porta lvds. Avevo già ormai cambiato notebook, quando ho deciso di ritentarci e sembrava magicamente aver ripreso a funzionare, ma era solo tutto illusorio, infatti a fasi alterne (e ormai così da un paio di settimane) non si vede più nulla, quindi con la necessità di collegarlo ad un monitor esterno. Il problema vero però è il fatto che da qualche settimana a questa parte dopo poco dall’avvio lo schermo esterno aveva un alone giallo ma con lo schermo visibile, e ancor peggio da 2 giorni a questa parte, oltre ad essere giallo (già all’avvio) è pieno di righe orizzontali, che oltre al caricamento della barra di windows (loading) non mi permettere di vedere assolutamente nulla, e dopo poco si riavvia.
    Scusate per quanto mi sia dilungato, ma vorrei cercare di arrivare ad una soluzione e risolvere tutti questi problemi, dato che il notebook in questione ha svolto onorato servizio per anni e non vorrei tumularlo definitivamente.
    Aspetto tuoi commenti Andrea.
    Grazie in anticipo

  • Be… ti è caduto a terra… non è proprio una bella cosa! Non saprei che dirti, sicuramente la scheda video ha qualcosa che non va, ed il fatto che adesso si riavvia, potrebbe essere sintomo di qualcosa di grave. Succede quando windows carica la risoluzione corretta del desktop, ma per impedire danni il pc si riavvia… Il pc è andato e questo ormai lo sai, il pc nuovo l’hai comprato e quindi non sei a piedi, ti direi prova l’infornata… ma sono molto scettico sui risultati. Poi se a danneggiarsi come ti avevano detto è quella porta li dovresti infornare tutta la scheda madre 😀 ma non so cosa ne verrebbe fuori… sempre se ne verrebbe!

  • Gianluca

    Mi sa tanto verrebbe fuori qualcosa di informe…cmq alla fine prima dell’altro giorno, oltre al fatto di vedere giallo non aveva altro problema…non puo’ essere che e’ davvero problema di scheda video? prima di provare l’infornata magari potrei provare a fare un cambio di scheda video e vedere se così va senza problemi, e nel caso potrei provare l’infornata…

  • Fare cambio di scheda vuol dire che comunque te ne devi procurare un’altra… Comunque se è solo il giallo potresti provare a testarlo con un altro monitor o provare a muovere il cavetto vga. Potrebbe essere la porta vga ad essere difettosa! Facci sapere!

  • Andrea P.

    Ho , perciò spero in un aiuto anche per un problema diverso:Ho alimentatio con tensione sbagliata (21 V invece di 19) il mio Aspire 5920G. Da allora non ha più funzionato, l’ ho portato ad un laboratorio di riparazione e mi è stato detto che era da sostituire la scheda madre e che quindi non ne valeva la pena. Di elettronica sono digiuno, però mi sembra strano che non sia presente un fusibile di protezione, se invece così fosse dovrebbe essere comunque possibile individuare cosa è da sostituire sulla scheda madre (forse dei condensatori?. Grazie per i suggerimenti.

  • Walter

    Ha funzionato alla perfezione! ahahah grazie mille

  • La vedo dura. Sono comunque componenti smd cioè piccolissimi, e difficili da risaldare. Se dovessero esserci, e secondo me potrebbero esserci, la loro ubicazione dovrebbe essere subito dopo lo spinotto di alimentazione del pc. Se fai una ricerca di fusibili smd su google ti rendi meglio conto di come sono fatti. Facci sapere ed in bocca al lupo…

  • Andrea P.

    Grazie mille, proverò, ma io la vedo ancora più dura essendo meno di un principiante!

  • Franco M

    Grazieeee per la guida dettagliata andrea, ero scettico all’inizio, ma ha funzionato alla meraviglia, il pc và ke una bellezza. E pensare che lo avevo anke portato ad aggiustare, e il tecnico aveva detto di non poterlo aggiustare perchè la scheda video non si trovava più in circolazione, invece lo aggiustato io senza spendere 1 euro.Grazie.
    Ps. Io l’ho aggiustato per venderlo xò, perche nel frattempo ne avevo già comprato uno nuovo, secondo te quanto lo potrei vendere su subito?!

  • Bè non saprei, ti conviene fare un’indagine di mercato e vedere a quanto lo vendono in media, poi ti fai i tuoi conti e trai la tua scelta 🙂

  • vito c

    Salve, a tutti io nel mio acer aspire 5920g o preferito mettere una scheda video amd ATI Radeon HD3650 256Mb per notebook Acer Aspire 6920G * NUOVA , ma con esito negativo , o rimosso quella vecchia e o inserito quella nuova ma lo schermo continua a rimanere al buio come mai . provo a cuocere la chedaa vecchia la forno?…

  • Sei sicuro che il problema sia dovuto alla scheda? Prova a mettere il display inclinato in controluce o puntagli una torcia vicino e vedi se si intravede qualcosa, magari sono le lampade del display chre sono andate 😉

  • vito c

    O puntato un torcia lo messo in controluce ma non si intravede nulla , lo schermo e buio totale ma il sotto si accende regolarmente la batteria carica regolarmente i led si accendono regolarmente e lo schermo rimae al buio .

  • Hai provato a collegare un monitor esterno?

  • vito c

    Si o collegato un monitor esterno con esito negativo , anche quello esterno rimane al buio

  • Cosi da lontano non saprei dirti, comunque dubito che con l’infornata riesci a risolvere qualcosa…

  • vito c

    Credo che il danno sia causato dal forte surriscaldamento della scheda madre , perché o notato che ce un tasto della tastiera semi staccato , dovrei impacchettare il tutto e spedire in un laboratorio per la sostituzione della scheda madre .

  • karim

    oggi ho infornato una scheda video AH3870x2 con 2 ventole incorporata 200 gradi dentro la micronda,avevo dimenticato di mettere per 10 minuti,invece avevo messo per 30 minuti,(se mettevo un pollo ci volevano da 20 a 25 minuti)comunque quando sono andato in cucina ho visto la situazione ho preso un piatto con una forchetta e un coltello e ho messo la scheda sopra che ormai assomigliava la bistecca alla fiorentina ho cominciato a coltellarla,meno male non avevo fame

  • Eugenio

    il forno non è comunque un metodo risolutivo..lo dico perchè nel sony vaio di mia moglie (grafica 8400m gt) è successo lo stesso problema…con la pistola termica ho portato la gpu a 300° gradi (misurati da un tester con rilevatore di temperatura) per circa 15 minuti. Dopo circa un mese si è ripresentato lo stesso problema. Purtroppo lo stagno che collega il chip alla scheda grafica è di bassa qualità e nvidia non è riuscita a sviluppare una tecnologia (su queste schede grafiche) che permetta una riduzione dell’eccessivo calore prodotto. Nvidia, tuttavia ha ammesso l’errore ma ha commercializzato ugualmente il prodotto senza pensarci + di tanto (casa produttrice poco seria). L’unica azione (sempre non risolutiva) è il “REBALLING” che consiste nella sostituzione dello stagno del chip. Dura circa 2 anni (se si è fortunati). La scheda in ogni caso lavora sempre ad alte temp. l’unica cosa sarebbe scegliere un nuovo sistema che non sviluppi molto calore.

  • Per Karim: Ma sei un pazzoooo??? Nell’articolo non c’è scritto da nessuna parte di metterlo in microonde 🙂 Anzi dove parla del forno tra parentesi ho scritto “no microonde”… fortuna che non ti si è bruciato il forno. Il principio di funzionamento di un microonde non è lo stesso di un forno ad induzione elettrica o a gas… Leggete bene prima di cimentarvi! 🙂

  • Giovanni

    Andrea … hai resuscitato il mio notebook! Oggi alle ore 21.00 dopo 2 mesi di riattività si è compiuto il miracolo! Ho seguito pedissequamente il tuo suggerimento e tutto è andato a buon fine.
    Grazie!

  • Gaetano

    Ciao Andrea, anche io sono nella stessa situazione..dopo 5 anni di uso intensivo senza alcun problema (in effetti ultimamente riscaldava molto) ad un tratto si è visto mezzo schermo bianco e mezzo nero con lo sfondo impercettibile del desktop. Leggendo la tua “procedura” all’inizio ero un po’ scettico ma vedendo tutti i feedback positivi mi sono deciso a tentare, ti faccio sapere ulteriori sviluppi, sono fiducioso 😉

  • Gaetano

    Ho appena installato la scheda e FUNZIONA!!! grandeee, grazie ancora 😀 Ora speriamo che duri…

    p.s. se non doveste trovare dei supporti per poggiare la scheda direttamente sulla placca del forno(come è successo a me) suggerisco un foglio di carta forno..

  • giannetto

    funziona !!!grazie !,per di più il pc è del mio collega 🙂 domani gli stocco un ventino uuahhaha…..ciao.

  • karim

    ciao Andrea, veramente avevo capito microonda perché vedendo gli pulsanti su sembravano di micronda,e non ho letto tutto credevo di aver capito al volo,pero ora mi accorgo che non avevo capito un bel cachioooooo.chi sbaglia pagaaaaaaaaaaaaaaaa

  • p

    incredibile ma vero, ha funzionato!

  • marco morganti

    Un bel 5 stelle michelin al migliore dei cuochi di schede video. Grazie al tuo metodo culinario ho ridato vita alla mia scheda grafica morta.
    Prova è che ora ti sto ringraziando dallo stesso computer che ieri era morto.
    Grazie

  • Roberto

    Tantissimi grazie, stavo per buttarlo via, per fortuna che c’è internet e google e sopratutto tu con la tua guida.
    Piccola variante ai supporti per non far toccare i componenti: io ho usato la carta da forno, ne ho preso un foglio tipo A4 e l’ho ripiegato 4 volte su se stesso e ci ho poggiato su la scheda.
    Ancora grazie!!!

  • Martina

    Oggi il mio pc(Acer Aspire 5920) nn si è acceso, o meglio si accendeva, partiva la ventola, e si sentivano due BIP, e rimaneva acceso con lo schermo nero…adesso è da un tecnico, il secondo in realtà, il primo mi ha detto di comprarmene uno nuovo =.=’…non vedo l’ora di andare a prenderlo domani per farmi una bella scheda video al forno…spero tanto che funzioni, sono speranzosa, ad un mio amico ha funzionato!Incrocio le dita 😉

  • Martina

    …funziona!:D…geniale!

  • giacomo

    io ho sostituito la scheda con una ati però il pc sembra accendersi mente il monitir rimane nero qualcuno ha avuto lo stesso problema se qualcuno può aiutarmi contattatemi
    kittto70@gmail.com

  • Bruno

    Grazie, grazie, grazie. Sei un GENIO.
    Nonostante lo scetticismo di mio figlio (13 anni) alla fine sono risultato per lui un EROE……Ha funzionato alla grande. Non ho speso soldi e, cosa più importante, mio figlio ha potuto riprendere a giocare col suo PC.

  • simone r.

    ragazzuoli,l`oven trick e’ un procedimento che ho utilizzato svariate volte…
    e ha sempre funzionato!!!
    Sono uno studente in ingegneria,e so che e’ il metodo meno ortodosso,certo,per riparare una scheda video e/o scheda madre,ma comunque ricordate dei piccoli particolari…:
    1)nel processo di lavorazione della scheda madre si raggiungono temperature ben piu’ superiori ai 200 gradi
    2)lo stagno fonde a temperature superiori ai 230 gradi,a 200 gradi non fonde,bensi si gonfia entrando in contatto con le microfratture,nel periodo di raffreddamento lo stagno si ritira di poco,e torna magicamente a stare nei contatti
    3)a 200 gradi lo stagno NON SI FONDE,se si fondesse sarebbe tutto finito…
    4)a volte si fanno piu danni con un puntatore laser,ma chissa perche’ il trucco del forno e’ sconsigliato(COME SE NON LO UTILIZZASSERO IN LABORATORIO…dai adesso smentitemi,una giratina in forno e chiedere 80 euro dopo NON SI E’ mai fatto…)
    5)con questo metodo ho riparato la bellezza di 8 computer su 8… Gli espertoni nei forum che sconsigliano dicendo bla bla bla…io l’ho fatto 8 volte,avete il coraggio di chiamarla fortuna?

    A chi ci vuole provare,fate questa operazione ESATTAMENTE COME QUESTA GUIDA,non ve ne pentirete… 😉

  • Corrado

    Oggi grazie a te abbiamo passato uno dei più divertenti primo maggio di sempre! Ieri il mio computer che come il tuo è un acer 5920g aveva deciso di abbandonarmi dopo quasi 6 anni. Mia moglie aveva cominciato dopo meno di 24 ore ad avere astinenza da internet e pretendeva che gli andassi a comprare oggi un nuovo portatile. Questo dopo che mi ero recato da un (presunto) riparatore a Lecco,dove io vivo, il quale mi aveva detto che lo dovevo buttare senza nemmeno averlo visto ma descrivendogli solo il problema.Mooolto incazzato perché non sapevo dove andare a prendere 500euro per un portatile mi ero depresso..senonché oggi invitavo a pranzo un amico che come doppio lavoro fa il mobiliere e mi dice di smontarlo.. Prima sorpresa che contrariamente a quanto detto dal tecnico la scheda era estraibile! Azz.. Già molto contento pensavo che domani andando a lavoro a Milano l’avrei baccata da qualche cinese vicino la stazione.. Mentre lui riassembla io navigo con l’iPad… Naviga..naviga…acchiappo la tua pagina tramite google.. Ho cominciato a ridere per il tutto insieme anche alla mia bambina e mia moglie che mentre cucinava un ottima pasta ai funghi porcini, gli abbiamo sequestrato il forno ed è stata perché pensava che avevo voglia di cazzeggiare(cosa che era anche vera).. Morale della favola è andato tutto come dicevi tu è ancora adesso stiamo ridendo.. Anche per aver dovuto tirar fuori 500euri alla faccia di questi tecnici del …. Ciaooooooo

  • A 63 commenti positivi ricevo questo messaggio privato: -spari tante cazzate,per la tua … ti dico che la plastica si scioglie prima dello stagno. per te la scuola e stata un “optional” – Ragazzi che avete seguito la mia guida… anche per voi la scuola è stata un optional??? Caro/a nelnede@yahoo.it ma secondo te tutte queste persone che hanno postato il loro commento POSITIVO non avevano un cavolo da fare che star qui a scrivere cavolate??? Stammi bene!

  • Gianfranco

    Ciao Andrea! Ho appena finito di leggere l’articolo e buona parte dei post e mi sono convinto a fare l’ “infornata” 🙂 (tanto il portatile cmq non funziona). A me però è successo che durante una sessione piuttosto pesante di fsx (che ci posso fare..) mi è comparsa la classica schermata blu “della morte” e si è spento il pc. Provando a riaccenderlo però non carica windows e non posso nemmeno entrare nel bios, si accendono solo le luci e sento girare l’hard disk, ogni tanto parte la ventola… e il display mostra solo delle tonalità di grigio chiaro con righe verticali che col passare dei minuti si scuriscono a chiazze.
    Può essere ‘soltanto’ un problema di scheda video?
    A te (e a tutti i possessori di 5920) lasciava entrare comunque nel bios?
    Ti ringrazio già, spero a presto!

  • Gianfranco

    Eccomi qua a scrivere dal portatile che fino a ieri era da buttare!!!
    Non riesco ancora a crederci, ma ha funzionatooooo!!!!
    Grazieee

  • Mauro

    Grazie 1000 Andrea il sistema funziona 6 un grande. Ciao

  • Alessandro.pinza

    Questo metodo mi ha fatto risparmiare tempo e cash!Ero piu che scettico nel fare questa prova, tanto perso per perso ho tentato ed il pc è riandato alla grande! Spero soltanto che duri! Grazie ad Andrea e a tutte le persone che hanno commentato.

  • Erien

    Ciao io ho un acer aspire 5290 e vorrei provare a fare questa cosa… M ci sarebbe un problemino :/ mi diresti dove si trova lo scheda video così pox finalmente provare? 😀

  • Erien

    Qualcuno mi può rispondere per favore?? Voglio che il pc sia riparato al più presto possibile :(( (la mia domanda e sopra di qst 🙂

  • Claudio

    Ho sperimentato ” l’infornata ” sulla scheda del mio PC che improvvisamente aveva smesso di funzionare .
    Ho seguito le istruzioni e…. miracolo funziona !!!

    Grazie

  • Enrico

    Incredibile, ha funzionato grazie mille avrei dovuto sostituirla e vedendo il costo conveniva acquistare un nuovo notebook.ciao

  • Ana

    Grazie mille!!! Pensavo che e una pazzia… invece a funzionato perfetto!!! Grazie di cuore!!

  • Matteo

    Tecnica funzionata alla perfezione……non so quanto durerà…ma per ora mi godo il rinnovato funzionamento ;

  • Gianfranco

    ANDREA il mio problema è che il pc funziona lo stesso, anche se in realtà la scheda video è partita, perchè quando vado a vedere i componenti del pc, nella voce scheda video, esce scritto: Mobile Intel(R) 965 Express Chipset Family (Microsoft Corporation – WDDM 1.1)
    Che secondo me, sarebbe la scheda video integrata alla madre(che fa letteralmente schifo, ra secondo te come posso fare? provo a fare la procedura che hai illustrato?

  • Se si tratta di una scheda video integrata dubito che puoi fare lo stesso… la scheda va smontata ed infornata, ma se è integrata (quindi incorporata con la scheda madre) le cose si complicano… in ogni caso, il problema delle saldature generalmente non influisce sulla visibilità dell’hardware in gestione periferiche quindi è normale trovarla ancora li…

  • Armando

    SEI UN MITO! HO INFORNATO IERI ED E’ COME NUOVA! M HAI FATTO GODE’!!!

  • Alberto

    Sottoscrivo tutto… sei un grande, E MI SON BASTATI 5 minuti di cottura…EVVIVA

  • Alberto

    Come supporto per il forno ho usato le formine di silicone per i Muffin…hanno il diametro della scheda e sono altii 3-4 cm…;)
    Se si dovesse ripresentare il difetto, dici che si puo replicare “la scheda biscottata”?

  • ciro

    ma a 200 gradi non fonde la plastica?

  • Quale plastica?

  • Certamente, l’infornata non fa altro che replicare il processo di saldatura effettuato al momento della creazione, ma siccome questa famiglia di schede presenta un difetto relativo al surriscaldamento, le saldature con il tempo perdono la loro consistenza e infornando la scheda non si fa altro che ripristinarlo. L’unica seccatura è quella di dover smontare ogni volta il pc…

  • Adriano

    Io ho gia fatto la procedura per 2 volte e andata bene …la terza e andata….non va piu quindi e solo un prolungamento dalla vita della scheda video ma non e per sempre….

  • enzo

    Mitico, avrò buttato almeno 3/4 pc per lo stesso motivo ed ora con forno e burro li faccio rinascere , grazie mille

  • Baboo85

    Cioe’… Tu mi hai appena distrutto 9 anni di conoscenze sui pc e su Windows, di cui 4 fatti anche per lavoro…

    Siccome non volevo (fa un po’ caldo) usare il forno, ho “testato” capovolgendo il notebook chiuso e lasciandolo acceso per scaldare…

    Dopo mezz’ora sento il suono dell’accesso a Windows… Guardo in casa, mia mamma e’ sul divano a guardare la tv, mio padre non c’e’……

    Cazzo, era l’Acer. Aveva funzionato. Pero’ per stupore e per vedere se era vero, l’ho capovolto. Mi sa che ho “fatto danni”, c’e’ pero’ da dire che ha funzionato…

    Io……..io non so piu’ a cosa credere adesso 😀 😀 😀

    Il pc in questione e’ arrivato in mano mia, ceduto ad un altro mio amico che mi fa “vedi se riesci a metterlo a posto”… Spenderci soldi e’ inutile e non ne vale la pena, e con questo metodo non e’ molto longevo, ma se riesco a metterci su un Windows pulito e un controllo remoto (TeamViewer) posso usarlo come muletto.

    Sei il mio nuovo Guru…

  • Ignazio

    FUNZIONAAA! Se avete lo stesso problema dovete assolutamente provarlo 🙂

  • Claudio

    Ho avuto lo stesso guasto sullo stesso tipo di notebook. Seguita alla lettera la procedura con infornata e kg di uva. Perfettamente funzionante. Grazie

  • Paul

    Funziona, Grazie Mille

    Paul

  • Ornella73

    Ho un Acer Aspire 5920G e la scheda video non ha funzionato. Sono andato in modalità provvisoria di windows e ho disattivato la scheda video Nvidia GeForce 8600M. Sono ripartito e ha funzionato. Ha un controller video su scheda madre o la scheda video si è rovinato il chipset Nvidia? Cosa mi consigliate? Lascio stare l’infornata? Grazie.

  • Stefano M.

    Ciao Andrea, il mio problema e’ che vedo 6 schermate affiancate in 2 colonne e 3 righe, puo’ essere sempre un problema di saldature? se dici, anche con questo caldo, io provo l’infornata. Ciao. S.

  • Fiox

    Piccolo dettaglio, lo stagno a quella temperatura va in fusione (o quasi) e libera sostanze tossiche. Io ci penserei 2 volte prima di usare il forno di casa, buona fortuna

  • Nicola

    Ciao Andrea, anch’io vedo 6 schermate affiancate in 2 colonne e 3 righe.
    Informiamo?
    Ciao grazie!!

  • Nicola

    Ciao,provato l’infornata…è tornata come nuova!!!

  • Non ci posso credere ha funzionato o.o

  • anna

    grazie, ho risolto anch’io.
    ciao anna.

  • Stefano M.

    GRANDE GRANDE GRANDE!!! E’ bastata una “infornata” per far resuscitare la scheda. e senza sostanze tossiche, dai, non fondiamo mica un kilo di di stagno!!!!

  • Salvo79

    Ciao Andrea vorrei sapere se posso usare il tuo stesso metodo con il mio computer acer aspire 5920 ti posso inviare in qualche modo le foto per farti vedere il problema ?

  • Salvo79

    Andrea ti faccio i miei complimenti, ero un pò perplesso ma dopo aver fatto la scheda al forno sono rimasto a bocca aperta. Spero di tornare presto nel tuo sito 😉 Provare per credere 200 gradi per 10 minuti è la scheda torna a vivere….. 😉

  • roberta

    ciao andrea ankio ho lo stesso problema anche se mi è stato detto che la scheda npon è danneggiata del tutto, ma in parte se no non si accenderebbe, infatti è dal pc difettoso che ti sto scrivendo ma adesso vorrei capire una cosa, se la scheda non è danneggiata del tutto e mi permette ancora anche se di rado di adoperarlo posso fare la procedura che hai spiegato tu? e poi il mio è un acer aspire 5720 g è lo stesso cioè posso farlo o vale solo per gli acer che avete sopra elencato?? asptt tue rispo grazie Roberta

  • Arnold

    Sono felice per chi ha risolto il problema.
    Il mio caso è, forse, un poco diverso:
    Acer 5920G scheda video GeForce 9500M GS
    tutto bene fino a quando, circa due mesi addietro, ho installato Windows8
    da allora il video a volte “frilla” ovvero è come se ci fossero scariche che lo rigano

    il difetto non è molto fastidioso, per cui non ho ancora infornato
    ma la domanda è: serve infornare con questo tipo di difetto?
    grazie a tutti

  • Roberta credo che nel tuo caso l’infornata faccia al caso suo, e comunque se fatta bene seguendo la guida male non gli fa! Per quanto riguarda Arnold credo che il tuo sia forse un problema di driver o comunque software visto che è sorto a seguito del cambio di sistema operativo!

  • Arnold

    credo proprio che tu abbia ragione Andrea
    scaricherò i drivers e installerò il pacchetto completo
    speriamo bene
    grazie comunque

  • Marco

    Ciao,mi appresto a fare lo stesso il prossimo weekend.
    Il paziente è un toshiba di 5 anni fa di mia madre, devo ancora verificare se al scheda video non è integrata nella MB.
    Ti chiedo, cosa posso mettere tra gli spessori (in metallo?) e la scheda? mi parli di integrati, nella pratica?
    Grazie e coimplimenti, non avevo mai neppure sentito parlare di una procedura tale, come ti è venuta in mente?

  • Pietro

    Genio del male! Ha funzionato alla stra-grandissima…. troppo facile per essere vero! Devo ammettere che anche se la spiegazione mi aveva convinto, sotto sotto ero rimasto scettico… e invece subito tutto ok! Grazie mille per la dritta!

  • Pietro_

    Ha funzionato alla grandissima. Devo ammettere che anche se il numero di commenti e la spiegazione mi avevano convinto, sotto-sotto ero ancora scettico… e invece: Grandissimo! Genio del male! Grazie mille per la dritta!

  • francesco

    operazione perfettamente riuscita i neuroni della cpu ora funzionano perfettamente mah ero molto scettico ma se ne vedono tante che non bisogna meravigliarsi

  • Roberto

    Complimenti. Quando ho sentito puzza di plastica bruciata ho pensato di averla persa invece ha funzionato. Non so quanto durerà ma per ora grazie tantissimo.
    Ciao
    Roberto

  • Francesco

    Bene ragazzi, innanzitutto davvero geniale.

    Ora la mia domanda è la seguente, io non ho il problema con la scheda video ma con la scheda madre di un Acer 5930G in quanto si accende ma rimane tutto nero, parte solo la spia del tasto di accensione ed il lettore CD, ma posso ficcare dentro al forno anche la scheda madre??

  • Non credo sia il caso di infornare tutta la scheda madre, per lo meno dovresti ripulirla da tutto ciò che in forno si potrebbe fondere, come piattine e slot in plastica… Se decidi di provare lo stesso, facci sapere come è andata…

  • Francesco

    Ho fatto una prova a 180 gradi per 10 minuti, ma nulla, ancora tutto morto.

    Riproverò a 230gradi (temperatura di fusione dello stagno più o meno)

  • Ned

    Ha funzionato alla grande ! Grazie mille

  • LUANNA

    Ciao a tutti anche io ho un ACER ASPIRE 5920 G dopo 6 anni la scheda video ha cessato di funzionare..ho voluto provare il suggerimento di ANDREA..devo confermare la riuscita…anche la mia scheda video x ora funziona…!!!Grazie Andrea…

  • massimo

    Ciao avrei una domanda da fare, io questo metodo di rigenerazione l’ho provato e funziona molto bene, il mio problema è questo, collego il pc al monitor esterno tramite porta vga (perché la flat del mio 5920g è morta) accendo il notebook e mi compare una scermata rosa e bianca fove di solito c’è scritto acer può essere la scheda video? Grazie mille

  • Che monitor esterno? LCD o CRT? Hai provato a collegare il monitor esterno ad un altro pc per vedere se non sia il monitor ad avere problemi? Comunque non è da escludere la scheda video o per lo meno i contatti della stessa!

  • angelo

    Guida FENOMENALE, ha resuscitato il mio Aspire 5920G per ben due volte!!! Ho eseguito questa procedura più di un anno fa sulla mia nvidia gforce 8600m GT ed ha funzionano ininterrottamente fino a ieri…oggi ho rieseguito la procedura e….Funziona!!!

  • Gianni

    Funziona solo per qualche mese… poi dovete comprare la scheda video se volete usare di nuovo il pc

  • Luca

    Questo messaggio è la prima cosa che faccio con il mio portatile riportato in vita..! Grazie Andrea, il metodo più divertente ed economico per riparare un PC! Ahahahaha!

  • Alpassa

    Funziona e il “brute force” vale la pena di tentarlo, l’alternativa è sostituire e comunque se va avanti qualche mese si prende tempo in attesa della fine della crisi!

  • Bumba

    Ciao
    io ho provato ma non ha funzionato…quando ho tolto la scheda video dal forno si è staccato un “quadratino” e di li non + provato a rimontarla (la scheda). portato in assistenza mi han chiesto se l’avevo messa nel forno (ho negato dalla vergogna) e che la scheda era irrecuperabile…cmq scheda cambiata per 120euro…mi sa che ne hanno presa una non funzionante, cotta e rimontata.
    ciao

  • nicolar

    Salve, io ho un problema con mio portabile. Quando lo accendo subito mi da una schermata a righe verticali. Il hd funziona perché sento che si accende windows. Se attacco un schermo esterno non fa si vede niente nemmeno se spingo fn con f4 insieme. Si vede solo se stacco la spinetta dietro al schermo, poi riavvio e cosi vedo su schermo esterno. Ho cambiato pure il cavo flat dello schermo e fa uguale.Ho aggiornato bios piu scheda video. Qualche volta si accende normale lo schermo poi se riavvio non funziona di nuovo. Che puo essere?


  • Alf

    Ciao a tutti
    dopo diversi anni di onorato funzionamento il mio acer lasciato in stan by per un pò dopo non ha più funzionato schermo nero … ho notato però che il notebook funzionava ma non lo schermo non andava. Ho cercato su internet (con il vecchio pc fisso dove ancora gira xp) ed ho trovato questa pagina dopo aver letto un pò non ci ho pensato due volte … tanto se non andava avrei dovuto cambiarla comunque la scheda, ebbene dopo aver infornato la scheda e rimontata… la scheda ha funzionato alla grande… adesso non so per quanto tempo duri..ma nel frattempo mi adopero per cercare un’altra scheda video nuova che possa andare bene con il mio acer 5920g (qualche suggerimento ?) per stare tranquillo.

  • Carlo Alberto

    GRAZIE!
    Il metodo funziona, appena testato sulla scheda nvidia di un 5920g di un amico che non funzionava più.Il pc non mostrava alcuna schermata pur avviandosi normalmente,ho smontato la scheda Nvidia e l’ho messa in forno per 10 minuti a 200 gradi.atteso un raffreddamento naturale di circa un ora (forse meno)e rimontata;ora il pc funziona perfettamente.
    cerco anch’io una scheda per eventuale sostituzione futura,ho già notato che non è semplicissimo trovarla e pagarla poco….
    comunque un sentito grazie!!!

  • Enrico

    Ragazzi ho un 5920g con nvidia 8600m gt. Schermo bianco a righe verticali all avvio. Windows funziona. Ho seguito la procedura alla lettera, ora il pc non si avvia. Schermo nero spento. Ma sono l’unico????

  • Enrico

    Con me questo sistema non ha funzionato.
    La scheda faceva schermo bianco a righe verticali grigie però Windows sotto si avviava normalmente.
    Dopo aver seguito alla lettera la guida, il pc non di avvia nemmeno più.
    Unico risultato, una gran puzza di stagno in cucina col pensiero di aver contaminato il forno.
    Di fatto non avevo quasi nulla da perdere, se non di portarla da un tecnico specializzato per il reballing.

  • Luca

    Grande Andrea…
    Un altro 5920g resuscitato!

    Mi vien da sorridere se penso al momento dell’infornata..

    Saluti,
    Luca

  • Anonimo

    puzza di stagno? io non ho sentito alcun odore.
    verificate che il vostro forno sia preciso e che quando dice 200 gradi siano 200 e non 230-240 e che sia ventilato in modo da ottenere una temp uniforme e quindi corrispondenza tra termostato ed effettiva temperatura.

  • SalvaPedu

    Sei un grandeeeee!! non solo la scheda video è resuscitata, adesso mi odora il pc di parmigiana.

  • Carlo

    GRAZIE ! Computer resuscitato !!
    Come spessore ho utilizzato dei coni fatti con
    carta alu.
    Ho provato a raccontare l’esperienza fatta a
    conoscenti ottenendo solo facce incredule.
    Invece funziona!!!

  • viky

    Ho anch io lo stesso problema, scheda video indebolita quindi dovrei comprare un pc nuovo,almeno cosí mi ha appena detto il tecnico. Vorrei provare la tua tecnica ma non so dove si trova la scheda video,né se è integrata con la cpu. Aiutamiiiiiiii :-)))

  • Armando

    Ciao a tutti volevo puntualizzare qualcosa sul metodo utilizzato dall’utente. Mi permetto di parlare in quanto eseguo rework e reballing professionali di bga da qualche anno. Le nuove schede video (a partire dal 2005 in poi) devono per legge fare capo alla direttiva ROHS, che vieta l’utilizzo di piombo in tutti i dispositivi elettronici, e quindi anche nello stagno presente su tutte le schede elettroniche commerciali. Lo stagno con piombo aveva punto di fusione di circa 183°C. Adesso con le nuove leghe utilizzate per rispettare la normativa (le cosiddette LEAD-FREE) il punto di fusione si è innalzato a 225°C. Ciò che voi eseguite nel forno non è assolutamente una rifusione. La temperatura dello stagno non arriverà mai a quella di fusione (tralasciando il fatto che per eseguire correttamente una risaldatura o REFLOW c’è bisogno di FLUSSANTE per riattivare la lega e di una temperatura superiore a quella di reflow di 20°C per creare uno strato intermetallico nello stagno che offra una saldatura durevole)quello che voi fate infornando la vostra scheda, è una semplice deformazione della basetta stessa e la deformazione crea una sorta di contatto meccanico tra le sfere incrinate/fratturate. Dopo qualche ciclo caldo/freddo il problema si ripresenta. L’unico metodo funzionante (che io opero) e duraturo è il reballing che consiste, tramite l’utilizzo di un macchinario ad infrarossi, nel dissaldare il componente (scheda video) dalla piastra, rimuovere tutto il vecchio stagno LEAD FREE, ristabilire le nuove connessioni tramite stagno al piombo (più elastico rispetto al lead free)e risaldare il componente sulla scheda. con una spesa abbastanza irrisoria si mette fine a questo fastidioso problema che ormai colpisce sempre più computers

  • Viky che computer hai? Marca e modello…

  • Raffaele

    Ciao Andrea. Per prima cosa complimenti per la pagina. Seconda cosa porto la mia testimonianza della bontà del metodo che trovai nei meandri della rete molto tempo fa. Ho usato questo metodo per ben 4 volte in quasi tre anni. Ieri ho tentato per la quinta volta ma senza successo; forse sono arrivato alla frutta ; . Ora mi chiedo, e qui la terza domanda, che scheda posso montare sul mio acer 5920g? Esiste qualche scheda compatibile?

    RAGAZZI!! CONTINUATE A CUOCERE!!

  • bagnino 50

    Sei stato di grandissimo aiuto. non puoi immaginare quanto tengo a questo PC., ero incredulo,ma ho provato e ora funziona come prima. Non solo,tutto quello che era installato: programmi, foto, e-mail tutto e’ rimasto a posto. Era tre mesi che lo avevo accantomato utilizzando il PC fisso,recuperato in solaio,fatta l’operazione, ora tutto o.k. GRAZIE !!!!!!

  • Antonella

    Ciao a tutti,grazie ad Andrea che ha dato un buon consiglio e a tutti coloro che hanno risposto affermando che funzionava,ho fatto la prova dell’infornata sulla scheda di un aspire 5920g fermo da 2 anni. Il risultato è stato sorprendente,tutto ha ripreso a funzionare.Così ho potuto recuperare dati e documenti ormai creduti persi.Un metodo semplice e veloce che consiglio a tutti.Ancora grazie grazie grazie.Un saluto a tutti.

    Antonella

  • Raffaele, il 5920G è compatibile con le seguenti schede video:

    HD3650
    HD4650
    HD4670
    9600M GT
    9650M GT

    Fai una ricerca su internet per vedere quale ti conviene…

  • luca

    Ciao Andrea, ho un acer aspire 6920 che si riavvia di continuo (tranne in mod. provvisoria). Ho provato a sostituire hd, alimentatore, connettori vari, ram e tutto ma non ho ottenuto nulla. Dici che ho speranze con questo metodo?
    NB: dopo l’accensione e l’avvio del sistema operativo, senza clausure ne logica, il pc si riavvia
    Grazie

  • Credo che il problema possa essere causato da un problema al sistema operativo, anche se mi suona strano il fatto che il problema viene dato anche con un altro HD. Hai provato a formattare il PC?

  • maretico

    Andrea ancora non ci credo…..:-)…..

    schermo bianco e nero di colpo, vado in un centro assistenza, mi rispondono butta il pc e te compri uno nuovo con i 140 euro per sostituire la scheda video….

    …sai che ti dico ho seguito alla lettera le tue istruzioni …..e ORA TI STò SCRIVENDO DAL MIO PC IL CUI CHERMO NON SI ERA MAI VISTO COSI’ BENE DA QUANDO L’HO COMPRATO (ha sempre sfarfallato)….

    GRAZIE PER IL TUO CONDIVIDERE

  • Polimeno enrico

    Ciao,

    anch’io giusto ieri ho cambiato notebook un bell’Asus che va come un razzo e così visto che oramai non avevo più niente da perdere ho provato il metodo dell’infornata come descritto da te ( il mio vecchiotto Acer Aspire 5720G aveva problemi di visualizzazione con una serie di righe verdastre verticali su tutto il monitor e a sistema operativo avviato si univano una serie di puntini multicolori che muovendo il mouse diventavano una specie di scia). Ti dirò che ero un pò scettico e durante quei fatidici dieci minuti sinceramente ne ho fatti passare circa 13) osservavo attraverso il vetro in attesa di una fumata che per fortuna non si è verificata. Ho lasciato raffreddare un pò meno dell’ora prevista visto che ero in ansia e alla fine miracolo!!!! Tutto è tornato normale, poi sono andato all’Unieuro vicino casa e ho comprato la pasta termica, ho rismontato i dissipatori l’ho applicata e tutto sembra ok. Spero che duri per un pò.

    intanto ti ringrazio per il coraggio che mi hai fatto venire.

    Salutoni!!!!

    Enrico

  • Peppe

    Ciao ho un acer 5720G e ho avuto il vostro stesso problema fino a pochi minuti fa, ho voluto rischiare mettendo in forno la scheda video e alla fine ha dato i suoi risultati. Lo schermo è tornato a funzionare perfettamente come se non aveva mai avuto problemi.

  • Cristina

    Stesso problema con la scheda video, mesi di schermo con righette multicolor, fino a quando morto, schermo nero e windows che partiva comunque senza problemi! Ho provato anch’io l’infornata, e che emozioneee!!
    E’ ripartito normalmente e senza righetteee!!! 😀
    Grazieee!

  • Lionello

    Avevo visto questo metodo “reballing” su youtube, dopo aver cercato come risolvere i problemi della scheda video integrata. Notebook Hp, scheda video AMD Premium Vision.
    Primi segnali: andando sulla mia pagina Facebook alcune singole lettere e brevi frasi apparivano quasi in grassetto o mancanti di sillabe, evidenziando la frase essa si ricomponeva per una visione normale. Dopo 40 giorni circa, lo schermo ha cominciato a funzionare male, ho provato ad entrare in modalita’ provvisoria per eseguire una pulizia totale con vari software. Per un po’ di giorni lo schermo ha ripreso a funzionare bene, poi, improvvisamente si e’ riempito di linee verticali ed orizzontali di vari colori, soprattutto lilla e blu.
    Ho portato il notebook da un amico che lavora con i computers, l’ha smontato completamente e mi ha consegnato la scheda madre nuda e cruda e con la scheda video. Ho portato il forno a 200 gradi, ho messo un piano di legno di grosso spessore per mantenere la scheda orizzontale, lasciata in forno 10 minuti e lasciata poi raffreddare senza toccarla fino al mattino seguente. Rimontato il tutto il notebook ha ripreso a funzionare; purtroppo dopo 2 settimane, si stanno evidenziando i primissimi capricci della scheda video. Aspettero’ che smetta di funzionare per fare nuovamente il reballing, ma per l’ultima volta. Grazie comunque delle informazioni.

  • Cristo

    Il mio 5920g mi ha appena fatto lo scherzetto dello schermo nero. Devo dire che ero a conoscenza di questo difetto ma ultimamente non ho pensato di fare la solita pulizia dalla polvere. Domani provo ad infornare.
    Andrea, dici di tenere il forno SENZA ventilazione, confermi? Ho visto che solo una persona ha parlato di pasta termica, è necessario metterne di nuova?

  • maurizio

    Ormai penso sia tardi dire anche la mia, ma avendolo fatto due volte e due volte ha funzionato, penso che il metodo sia più che testato.
    Grazie per averlo postato e reso disponibile a tutti.

  • Daniele

    Ho seguito le tue istruzioni alla lettera ed ho usato la carta forno piegata in 4 come supporto della gpu. ha funzionato perfettamente, adesso il portatile funziona di nuovo e non ho avuto nessun odore strano dentro il forno. Grazie

  • Stella

    GRAZIE GRAZIE E GRAZIEEEEEEEE nn so veramente come ringraziarti!!!!
    Il mio vecchio acer aspire 5920g che ora usa mia madre è rinato!!!!
    ERavamo moooooolto scettiche ma alla fine buttare per buttare ci abbiamo provato!!!
    E proprio mentre ti scrivo mia madre sta utilizzanto il pc rinato e perfettamente funzionante….non serve essere dei geni ma seguendo tutta la spiegazione chiunque può farcela!

    Grazie ancora!!!!
    Adoro cucinare ma qusta infornata è stata la + bella che abbia mai fatto!!!!

  • valter

    Non ci credevo, il mio vecchio 5920g vecchio di ormai 7 anni è rinato.
    GRAZIE

  • Anthony

    Madre ma solo a me nn funziona? Anzi adesso il pc nn si accende nn arriva la corrente si accendono i led e nel momento che pigio il pulsante x l’ accenzione si spengono i led e nn da segno di vita …..

  • alessandro

    Ciao
    Ho un problema con un netbook che mi è caduto a terra.
    All’avvio se premo f2 entra nel bios e si vede se invece avvio normale lo schermo resta nero sino al caricamento di windows dopo gli do un colpo sul bottom case e si vede,
    se lo collego con vga su monitor esterno si vede bene dall’inizio
    cosa potrebbe essere?

  • FELIPE

    ciao a tutti…
    vorrei sapere si questa procedura si puo fare anche in un acer aspire 5720g??
    grazie

  • Angela

    Wooow ha subito funzionato! Grazie mille Andrea 🙂

  • mario

    oggi l’ho fatto anche io su acer 5720g che all’ accensione faceva schermo bianco e qualche riga trasversale smontato pulita quella colletta sul centro della scheda infornata la scheda con forno ventilato a 200° per 10 minuti ( la paura era tanta ) tirata fuori lasciata raffreddare e rimontata …………….. FUNZIONAAAAAAAAAAAAAAAAAA GRAZIE INTERNET

  • el cla

    grande ha funzionato anche con il mio aspire5720g…idea eccezionale

  • giuseppe-d

    Ciao andrea
    anch’io stamani ho ricevuto il bel regalino della schermata nera.
    sto tentando il tuo metodo ma mi sono imbattutto in un problema.
    rimuovendo la scheda la pasta termica è rimasta tutta sul chip.
    penso che bisogna rimuoverla prima della cottura, o no?
    in tal caso..che pasta mi consigli per ripristinare la vecchia?
    grazie.
    spero mi disponda al piu presto

  • Ciao Giuseppe, si la pasta la devi rimuovere, per quanto riguarda la nuova da applicare, non saprei darti una marca in particolare, credo che una comunissima per processori vada bene!

  • giuseppe-d

    grazie mille andrea per la risposta. ci provo e spero funzioni!

  • Claudio

    Prima volta non mi fidavo e ho lasciato il forno a 180. Qualche risultato lo avevo attenuto comunque. Oggi seconda “infornata”, e tutto è magicamente riapparso.
    Grazie mille e buon proseguimento.

  • comprex

    grandeeeeeeeee!!!!! funziona eccome!!! acer aspire 5530G scheda video Ati Radeon hd 3470 appena “sfornata” e adesso perfettamente funzionante!!! grazie…

  • Nicola

    Grande ottima guida.

  • Luca

    Grandi….grandi …. e ancora Grandi! Ieri il mio acer 5920g ha dato per la prima volta schermo nero e nn c’era verso di sbloccarlo anche se il pc si accendeva facendo pure i classici suoni inizialmente…poi solo le luci blu di spia + ventola. Dopo le prime imprecazioni su internet trovo voi e stamattina decido la mia infornata! È tornato a funzionare Cotto e Mangiato!!!

  • Sharon

    Il mio problema è un po’ differente, in pratica appena accendo vedo la schermata tutta tratteggiata oppure delle volte lo accendo va normalmente ma poi si fa tutto puntinato e si spegne lo schermo. é un problema di scheda video?

  • Valentino

    Grazie mille Andrea per il tuo suggerimento, con il quale sono riuscito a “resuscitare” il mio acer aspire 5290, che avevo ormai dato per spacciato

  • figlioecantero

    Ciao Andrea,
    io posseggo un aspire 5935g che ha il seguente problema, alla pressione del tasto di accensione il tasto si illumina per 2 secondi dopodichè si spegne senza dare alcun effetto, schermo nero. Ho provato a fare la procedura di ripristino del bios con crisis disk e il pc in quel caso si accende e resta a acceso ma lo schermo resta sempre nero. Può essere la scheda video anche nel mio caso? premetto che il 5935g ha anche 2 schede video una nvidia gt 130m con slot ed una intel gm45 integrata. Non dovrebbe funzionare ugualmente con quella integrata? oppure è andata quella integrata e senza non funziona???
    Grazie anticipatamente

  • rosaria

    grazie. Ho seguito il tuo consiglio. Il mio pc era fuori uso ed ero disperata. Ho infornato la scheda video e magia delle magie il computer funziona perfettamente. grazie

  • Danilo

    Ciao Andrea, anch’io ho problemi di artefatti, anche se sporadici. Purtroppo la mia scheda video Nvidia 8400 del mio Sony Vaio vgn-nr31s è saldata, quindi devo procedere con un phone termico.
    La domanda è: devo scaldare il chip video dalla parte che sta subito sotto il dissipatore, oppure devo smontare la scheda madre e riscaldarla dalla parte opposta? Grazie

  • Ciao Danilo, scusa se ti rispondo solo adesso, ma il lavoro mi tiene lontano dal sito… Per quanto riguarda la tua tecnica di riscaldamento, va bene farlo da sopra smontando il dissipatore, ma stai attento a non esagerare con il getto d’aria e con la temperatura… un mio amico ha avuto la tua stessa pensata ma con il getto d’aria ha spostato i componenti dissaldati compromettendo irrimediabilmente la scheda. Inoltre prova a costruirti una sagoma di cartone o altro materiale in modo da isolare la zona da riscaldare dal resto della piastra elettronica… cosi eviterai di riscaldare zone che non interessano e concentrerai il calore nel punto interessato.
    Facci sapere come è andata 😉

  • Ciao Andrea. Io posseggo un acer 5720g con scheda video ge force integrata nella scheda madre.
    3 domande:
    1: schermo nero; attacco PC a TV; ok vedo in modalità VGA: potrebbe essere schermo o scheda video ?
    2: una passata nel forno alla scheda madre: fa bene anche alla video integrata?
    3: la più importante: come va riposta la scheda nel forno: al diritto o al rovescio ?
    Grazie
    Claudio

  • Ciao Claudio, credo che nel tuo caso l’infornata non avrà gli esiti desiderati, già il fatto che si vede in tv indica che la scheda funziona, magari il problema è lo schermo. Hai provato ad osservare bene da vicino, e magari con un pò di angolazione il display? Tante volte capita che la retro illuminazione non vada più e apparentemente lo schermo sembra spento. Quardandolo attentamente da vicino potresti notare che il display funziona, in questo caso ti basterà cambiare la retroilluminazione allo schermo.
    Ps.: Infornare un’intera scheda madre a causa di una scheda video incorporata, raramente porta a buoni risultati. Estrema ratio, prova a fare come Danilo (un paio di commenti in su).

  • ciao Andrea. Errata corrige al punto 1, nel senso che ho acceso il PC senza connessione alla TV. Schermo bianco, man mano si divide in 2: una parte rimane bianca e l’altra diventa piano piano scura fino a diventare nera.
    ????? spento e riacceso con connessione alla TV; riappare su tv la schermata iniziale.
    di che cosa si tratta ?? Possiamo cuocerlo ?
    Grazie
    Claudio

  • Vito

    Sei un Genio….FUNZINAAAAAAAAAA!!!!

  • bistingo

    Ciao Andrea,il mio Aspire 6920 funziona direi bene.Se parte a batteria tutto bene,ma a corrente rimane lo schermo nero nonostante carichi tutto il s.o. Ma se spengo e interrompo l`avvio,tolgo il jack di alimentazione e subito lo rimetto, parte bene a corrente.Usando il pc con un sistema live va tutto bene.invece con hd interno ogni tanto si ferma e riparte a schermo nero.Pensi che con una cottura della scheda video risolvo tutto? Grazie esaluti bistingo

  • Ciao Bistingo, credo che in questo caso l’infornata non possa risolvere il problema, credo sia una questione di scheda madre… Ma nei casi in cui la decisione sia quella di sostituire il pc, dico sempre di provare lo stesso. Se tanto il computer è da buttare non ci costa nulla fare un tentativo… E magari si scopre che l’infornata risolve anche questo problema.

  • Ciao, anche a me ha funzionato, avevo righe e andava in crash, vorrei solo aggiungere di fare attenzione che non tutti i componenti si possono infornare, per questo prima di infornare altre schede fate attenzione, ciaoooo e graziee hai una mente molto elastica.

  • Fabrizio Garzia

    ciao, non so se ti è arrivatop il commento precedente…vista la tua professionalita ne approffitto… ho un ACER ASPIRE 8930g quando l’avvio si accende tutto tranne il video…poi dopo 30 /40/50 minuti si accende anche il display e funziona tutto benissimo..potrebbe essere la scheda video…? Che dici la metto un po a cuocewre?? 🙂 Grazie per avermi dedicato del tempo.
    Saluti a presto
    Fabrizio Garzi

  • Ciao Fabrizio, non credo che il problema sia la scheda video, ma forse le lampade del display o lo starter delle lampade. Hai provato a collegare un monitor esterno?

  • Fabrizio

    Ciao Andrea…si ho provato con un altro video. … pa è proprio il pc e Windows che non parte. ..si accende tutto. ..come se fosse in funzione. ..ma ha lo schermo nero. ..poi dopo molto tempo. .si accende e funziona bene tranne quando lo riavvii per qualche programma fa la stessa cosa. .. non si riesce a capire il perché. …grazie mille per l attenzione. ..

  • andreaa

    Ciao Andrea, il mio pc ha un problema simile a tutti gli altri che hanno infornato, ma chiedo conferma, il mio schermo è come se fosse un 22 pollici, ma il mio piccolo notebook di soli 10, può inquadrarne solo una piccola parte quindi! è strano perche nel bios invece è come se ci fossere 4 schermi invece… che faccio inforno?

  • Ciao Andrea, diciamo che non ho ben capito qual’è il tuo problema. Potresti essere un pò più chiaro!?

  • Ciao Andrea, diciamo che non ho ben capito cosa vuoi dire. Potresti essere più chiaro per favore. Grazie!

  • Vittorio Vittorio

    Ciao Andrea, stesso pc e stesso problema. Il mio si accende solo in modalità provvisoria, e come ben sai molte funzioni sono disattivate però ancora qualcosa posso farla. Credi che se utilizzassi il tuo metodo dovrei riuscire a risolvere il problema? grazie

  • Ciao Vittorio, come ho già detto in altre occasioni, credo che l’infornata se fatta bene e rispettando tutte le procedure non dovrebbe creare danni. Anche qui vale la regola tentar non nuoce. Anche se il tuo discorso della modalità provvisoria mi fa pensare che il problema non sia (o non sia solo) la scheda video…
    Facci sapere come va 😉

  • Vittorio Vittorio

    Ciao andrea, grazie della risp. Ho provato ma il risultato non cambia, prima si accendeva solo in modalità provvisoria, ora invece lo schermo è completamente nero. Anche a mè è venuto il dubbio che non si trattasse solo della scheda video, ma ormai mi rimane poco da fare:-( hai altri suggerimenti? help me:-)

  • Mmmm… non è che per caso hai esagerato con la temperatura o con il tempo in forno!?!? Prova a collegare un monitor esterno e vedi come si comporta…

  • Francesco Simula

    Ciao, il mio schermo presenta delle linee verticali multicolori, molto sottili, ti dico subito che scalda in una maniera impressionante. Naturalmente anche il mio PC e un acer aspire 5920g . può anche in questo caso essere la scheda video?

  • Vittorio Vittorio

    Ciao, ho collegato lo schermo esterno ma nulla, l ultima cosa da fare e vedere se trovo una scheda video compatibile per spendere il minimo indispensabile, hai consigli e suggerimenti? Grazie

  • Ciao Francesco, come detto anche ad altri, se fatta bene, danni non ne dovrebbe fare. Le linee di cui parli sono sempre fisse, o si muovono o cambiano aspetto quando muovi il display (apri o chiudi) ? Potrebbe trattarsi anche di un problema dovuto al cavetto usurato, quindi basterebbe sostituire quello… facci sapere 😉

  • Mi dispiace che la tecnica non abbia funzionato 🙁 Ricordo che un mio amico comprò una scheda compatibile su qualche sito cinese (non saprei dirti dove) ma col tempo anche quelle compatibili presenteranno lo stesso problema. In sostanza la posizione della scheda e la struttura del pc internamente, fa si che la scheda si surriscaldi troppo, compromettendo con il tempo le saldature. Prova a vedere se trovi qualcosa, ed in caso mandaci il link così potrà servire anche a qualcun’altro 😉

  • Checco Maroccia

    sei un grande 🙂

  • Antonio Forte

    Io l’ho battezzato “metodo capuozzo”. seguito passo passo la procedura e come per incanto il pc si è rianimato. Grandissimo. Grazie

  • Vanessa Potenza

    Ciao Andrea, sono disperata! Il mio computer è caduto per terra. Quando ho provato ad accenderlo lo schermo era nero, poi si è avviato normalmente ma tutte le parti bianche dello schermo sono diventate gialle e solo la parte sottostante ha delle righe e non mi permette di leggere e vedere nulla, solo quando clicco su start le linee si propagano e si muovono sulla barra. Pensi che sia un problema di scheda video? La inforno anche io? Grazie

  • Ciao Vanessa, purtroppo credo che il problema non si risolva con l’infornata. Ma sicuramente tentar non nuoce… persa per persa… 😉
    Facci sapere!

  • Marco Salvatori

    Ciao andrea! Volevo capire se, nel caso la scheda video sia danneggiata e quindi da infornare, io dovessi collegare il mio 5920g al tv con cavo vga il segnale allo shermo arriva o non arriva?

  • Ciao Marco, scusa se ti rispondo solo adesso… Purtroppo se la scheda video ha problemi, potrebbe come non potrebbe inviare il segnale alla TV, dipende da cosa non sta funzionando nella scheda video. Ricordo inoltre che il procedimento dell’infornata serve a ripristinare le saldature dei componenti e non è detto che il tuo problema sia questo. Come consigliato anche ad altri… persa per persa… un’infornata non ti costa nulla. Facci sapere!

  • Daniela Ferroni

    Ciao Andrea,un mio amico ha una acer aspire 8920g ma non gli si accende lo schermo è gli hanno detto potrebbe essere la scheda grafica. tu invece cosa pensi che sia?

  • Ciao Daniela,
    onestamente da qui a chissà quanti chilometri di distanza senza nemmeno vedere o sentire il pc, mi viene un pò difficile dare torto a chi gli ha detto che possa essere la scheda grafica 😀
    Scherzi a parte, potrebbe essere proprio quella. Ma in certi casi anche problemi alla RAM possono comportare una non accensione dello schermo.

  • Fabrizio C.

    Fatto pure io, dopo aver provato a seguire esoteriche guide su presunti ripristini di BIOS con metodi piuttosto fantasiosi. Se all’accensione avete uno schermo nero, senza illuminazione e magari capite che il sistema operativo sotto parte lo stesso, potrei scommettere che sia la scheda video: io ho provato a rimuoverla e ad accendere il computer e a quel punto la retroilluminazione funzionava (si vede la luce in basso della lampada che illumina il display). Lieto di aver risolto, non mi rimane che dire al proprietario di farsi un backup e prepararsi nel caso: prima del guasto definitivo lo schermo talvolta presentava dei brevissimi artefatti, che non so però se fossero collegati al malfunzionamento della scheda video (cercherò di capire se ci sono ancora).

    Grazie per le chiare istruzioni. 😉

  • matteo martinazzi

    homer direbbe MITICOOOOOOO !!!! ho dovuto infornare due volte perche al primo tentativo non era ben cotto … ho saltato il passaggio della pulizia con alcool ma ho solo rimosso gli adesivi … funziona . sei un grande grazie di cuore!!!!!!!

  • Gerardo Zarro

    Ciao infornando la mia scheda video ho fatto lo sbaglio di spostarla quando ancora non era raffreddata del tutto e una memoria RAM si è staccata dalla scheda… consigli per cercare di risolvere ?

  • Azz… Puoi provare a riposizionare la ram al suo posto e ripetere l’infornata… magari prima ripulisci eventuali sbavature di stagno con un taglierino o qualcosa di più sottile!
    In bocca al lupo!

  • Andrei D. Florian

    Ciao, e tanto che questa discussione va avanti, ma la mia domanda non trova risposta più in basso. Il mio problema è che prima che il schermo del mio Acer aspire 7750g si spegnesse del tutto, mi aveva già fatto questo scherzo parecchie volte, e perché si surriscaldava, di questo ne sono sicuro perché accadeva solo se lo tenevo su una superficie ‘calda’ come il divano. Bene, ho collegato il portatile ad un schermo esterno, e mi da mancanza di segnale. Domanda: posso seguire la tua procedura? Premetto che non so niente di hardware, e non vorrei smontare il pc per niente. Allora, posso farlo o e diverso dal Acer 5920? Grazie mille.

  • Ciao Andrei, non so se il tuo 7750G ha la scheda video smontabile e quindi non incorporata nella scheda madre.
    Come dico sempre, perso per perso tanto vale provare. Leggi bene tutti i commenti e cerca di non incappare in errori commessi da altri, tipo lasciare adesivi e pezzi di plastica sulla scheda, toccare i componenti prima ancora che la scheda si sia raffreddata.
    Facci sapere come va… 😉

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: