Sbrandizzare Motorola RAZR XT910

Prima di cominciare a smanettare sul tuo cellulare, leggi tutto l’articolo!
Hai comprato un Motorola XT910, ma aimé è brandizzato da qualche gestore telefonico?
Ti sei rotto le scatole di dover tenere tutte quelle app che forzatamente ti sono state installate dal gestore, e che non puoi nemmeno cancellare?
Stufo di dover aspettare che l’operatore si accorga che è disponibile una versione aggiornata del tuo android e non capisci perchè tarda a creare il tuo aggiornamento…
Adesso basta!
Sbrandizzo il cell!
Cosa vuol dire sbrandizzare un cellulare? Sostanzialmente rimuovere il brand e cioè rimuovere tutte quelle opzioni, configurazioni, installazioni fatte dall’operatore al fine di personalizzare il prodotto.
Spesso, troppo spesso, anzi sempre tutte ste modifiche operate dal gestore telefonico, non servono a niente e l’unica cosa che riescono a fare è limitare le potenzialità del telefono (parlo per le esperienze da me vissute).
Procediamo quindi con la sbrandizzazione.

Requisiti

  • Driver USB Motorola qui
  • Il software RSD Lite qui
  • La ROM originale del Motorola RAZR qui

Se possiedi un telefono brandizzato TIM e desideri riportarlo allo stato originale, questo è il link per la ROM brandizzata TIM.

Attenzione sbrandizzare un telefono comporta la perdita della garanzia. Sarà necessario ribrandizzarlo se lo si vuole portare in un centro assistenza. Inoltre questa operazione può essere semplicissima, ma se per qualsiasi motivo qualcosa dovesse andare storto, il telefono potrebbe non funzionare MAI più. Il sottoscritto autore dell’articolo e proprietario del sito non si assume nessuna responsabilità di quanto stai per fare.
1 – Per prima cosa installiamo i driver USB Motorola:
sbrandizzare_motorola_xt910_1_lombardoandrea_com
2 – Adesso installiamo RSD Lite:
sbrandizzare_motorola_xt910_2_lombardoandrea_com
3 – Spegni il cellulare e riaccendilo tenendo premuti i tasti Volume Su + Volume Giù + Tasto accensione.
4 – Scorrendo il menù con il tasto Volume Giù, seleziona la voce SP Fastboot usando il tasto Volume Su.
5 – Avvia RSD Lite.
6 – Seleziona la ROM sbrandizzata e assicurati che il cellulare venga riconosciuto da RSD Lite.
7 – Accettiamo la decompressione del pacchetto e avviamo il flash – “Uncompress And Start Flashing”.
sbrandizzare_motorola_xt910_5_lombardoandrea_com
FINE
Se questa procedura non dovesse funzionare puoi provare in quest’altra maniera:
1 – Scarica EternityProject FlashIT for Windows;
2 – Decomprimi la ROM e copia al suo interno il contenuto del pacchetto appena scaricato:
sbrandizzare_motorola_xt910_3_lombardoandrea_com
3 – Metti il telefono sempre in modalità AP Fastboot;
4 – Avvia il file FlashMe.bat
… incrocia le dita, ignora eventuali messaggi di errore nella finestra del terminale (mi hanno fatto uscire pazzo) ed attendi un bel pochino…
Alla fine:
sbrandizzare_motorola_xt910_4_lombardoandrea_com

Ricerche che hanno riportato a questa pagina:

Potrebbero interessarti anche...