Collegare più decoder ad una stessa parabola con un solo cavo antenna

Si chiama unicable, ed è la tecnologia che fa al caso nostro.

Con il termine Unicable si identifica una nuova tipologia di funzionamento per la ricezione via satellite.

LO SCENARIO ATTUALE

La diffusione degli apparecchi di ricezione SAT in una abitazione è sempre stata un problema a causa della natura stessa del segnale e della larghezza di banda necessaria. Allo stesso tempo, l’avvento dei PVR e l’aumentata richiesta di apparecchi SAT ha evidenziato ancora di più le problematiche di installazione e i limiti per l’indipendenza delle varie utenze.

LA SOLUZIONE UNICABLE

La tecnologia Unicable SCR è stata sviluppata per venire incontro a queste esigenze. I prodotti Unicable permettono la distribuzione dei segnali SAT su un unico cavo a più utenti eliminando il problema dei troppi cavi necessari per apparecchi di tipo multituner come i Personal Video Recorder e i decoder di ultima generazione. Un LNB di tipo Unicable rende semplice l’upgrade di un impianto base senza la necessità di lavori di infilaggio cavi o di muratura. Unicable integra una soluzione di tipo Hardware e Software che permette ai decoder certificati Unicable di selezionare qualsiasi canale del satellite ricevuto in maniera totalmente indipendente dagli altri decoder collegati allo stesso cavo.

VANTAGGI NELL’USO DI PRODOTTI UNICABLE

 Risparmo di tempo, lavoro e materiale nelle nuove installazioni e negli ampliamenti di vecchi impianti.
 Adattabile a soluzioni già esistenti (uscita addizionale LNB Universale), sostituendo il solo LNB ma utilizzando lo stesso
decoder* e la stessa parabola.
 Flessibilità: la conversione del segnale è fatta nell’LNB. Non è necessario infilare un nuovo cavo se si installa un PVR.
 Soluzione esteticamente valida per gli utenti che vogliono evitare i 2 o più cavi dal tetto all’appartamento.

*Ogni decoder può essere reso compatibile UniCable con opportuno upgrade software.

Come funziona un LNB Unicable?

Un LNB Unicable riceve i segnali satellite come un classico LNB universale. Le 4 bande (VH, HH, VL, HL), vengono ricevute attraverso lo stesso circuito di amplificazione a basso rumore. I segnali di ciascuna banda sono poi convertiti in banda-L con i 4 oscillatori locali per le bande alta e bassa. A questo punto i segnali vengono inviati attraverso una matrice ai chip SCR. Il processore SCR prende il canale richiesto da uno dei decoder collegati e attraverso il microcontrollore UniCable, effettua una seconda conversione su una delle frequenze IF prestabilite, ciascuna con il proprio filtro e il proprio guadagno sul singolo cavo. Un LNB Unicable altro non è che un mini router di canale che assegna a ciascun utente una frequenza IF fissa e tutti i canali ricevibili vengono convertiti su quella frequenza. Per questo è possibile avere più utenti indipendenti su un solo cavo. Lo schema seguente illustra il funzionamento di un LNB Unicable .

Ecco come sarebbe...

Quanti utenti indipendenti è possibile collegare a un UnicableTM LNB?

UnicableTM LNB supporta fino a 4 tuner simultanei. Ciò significa che più tuner possono essere collegati in cascata sul singolo cavo, ma solo 4 per volta possono pilotare indipendentemente l’LNB. Nel caso di STB classici, a singolo tuner, si possono collegare 4 decoder in posti diversi. Nel caso di decoder PVR, se doppio tuner per permettere la visione di un canale e la registrazione di un altro, bisogna considerare che occupa 2 dei quattro canali SCR

Quali sono i requisiti per l’uso della tecnologia UnicableTM?

Unicable richiede unicamente 2 condizioni. Primo, la rimozione di eventuali partitori unidirezionali, se si tratta di un upgrade di una installazione. In questo caso vanno sostituiti con partitori con passaggio di corrente bidirezionale. Secondo, i decoder utilizzati dovranno avere la configurazione Unicable tra i possibili LNB configurabili Decoder già oggi compatibili con LNB SCR: MySky PVR, SKY-HD, nuovo SkyBox, Inverto IDL2000, DiPro RD1811, DiPro DM2205 (doppio tuner)

Quali sono i benefici reali nello scenario attuale?

Il vantaggio diretto è nei costi di tempo e materiale (per un PVR basterà cambiare l’LNB con uno UniCable invece che montare un LNB twin o quad ed infilare un nuovo cavo). Basta pensare ai casi in cui l’infilaggio di un nuovo cavo è particolarmente difficoltoso o addirittura impossibile. Secondo, è più semplice invogliare un utente a investire su un PVR o su un secondo decoder sapendo che non si dovranno compiere lavori in casa. Unicable elimina dunque la necessità del doppio cavo per i PVR venendo incontro alle esigenze degli utenti che sono poco propensi agli ampliamenti di impianto e a quelle dei produttori di Digital Video Recorder e dei Broadcaster che considerano la tecnologia Unicable un’importante alternativa per diversificare l’offerta dei propri prodotti.
Testo fornito su gentile concessione Auriga SpA

Puoi trovare i componenti su Amazon.it

LNB Unicable

Decoder SCR

Fonte Dueemme

Ricerche che hanno riportato a questa pagina:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: