Volunia, il search engine Made in Italy

Non è l’anti Google, nemmeno l’anti Facebook, è Volunia il nuovo motore social made in Italy.

Al lancio proprio oggi, per un numero ristretto di beta tester, il nuovo search engine Volunia punta ad un modo tutto nuovo di pensare la ricerca on line.
Realizzato da Massimo Marchiori, professore matematico,  noto per aver ideato Pagerank, l’algoritmo su cui Google ha fatto la sua fortuna, il motore di ricerca è diviso in due parti, “Seek & Meet”, “Cerca e incontra”: la parte ‘seek’ riguarda le funzioni più proprie del motore di ricerca: Volunia, oltre a trovare i siti correlati alle parole cercate, fornisce una mappa del sito che rimane sempre visibile e permette una migliore navigazione anche al suo interno. La parte ‘meet’ è invece quella che permette la ‘socialità”, facendo vedere chi sta navigando all’interno delle pagine cercate, e di interagire con lui.
Questo è quanto appreso dalla rete.

La pagina per candidarsi a Power User

Intanto mi sono candidato ad essere un beta tester, se accetteranno la mia richiesta saprò dirvi di più.

La presentazione dell’autore


Per candidarti visita questo link: launch.volunia.com

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: