Come salvare una mappa da Google Maps in file immagine

Ti è mai capitato di voler salvare in formato immagine una cartina prelevata da Google Maps, ma a mancarti era proprio lo strumento adatto?
Gironzolando in rete ho trovato questi due programmini che fanno proprio al caso nostro.

Si chiamano Google Satellite Maps Downloader e Google Maps Downloader.

Con il primo è possibile salvare le immagini provenienti dal satellite mentre con il secondo avremo la classica mappa by Google.

Il meccanismo di funzionamento è semplice.

  • Per prima avviamo il programmino;
  • Diamo quindi un nome al progetto;
  • Ci verrà richiesta latitudine e longitudine di una porzione di mappa della quale vogliamo farne l’esportazione in file immagine;
  • Andiamo allora su Google Maps e usiamo la funzione tasto destro “Rilascia Indicatore di Latlng” per mostrare a video le coordinate che ci interessano;

Rilascia indicatore LatLng

Ecco i punti che ci interessano

 

  • Importiamole nel programma e scegliamo il livello di zoom desiderato (da 1 a 19);

Interfaccia compilata

  • Scegliamo il percorso di salvataggio dei file ad avviamo quindi il download;

Attenzione: non inserire porzioni di mappa troppo grandi, potrebbe richiedere parecchio tempo e spazio su disco.

A fine procedimento nella cartella da noi impostata per il salvataggio delle immagini, troveremo una sotto-cartella contenente tutti i quadranti che comprendono la nostra mappa.
Non ci resta che andare su Tool -> Combine Images, selezionare il nostro progetto ed il programmino incollerà per noi tutti i quadranti scaricati in un unico grande file (rinnovo la raccomandazione fatta prima… occhio a non creare mappe troppo grandi, richiede tempo e spazio).

Durante la fase di Download o di Combine Images, conviene lasciar in pace il computer senza infastidirlo con altre operazioni.

{filelink=5}

 

{filelink=6}

Ricerche che hanno riportato a questa pagina:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: