172° anniversario della nascita di Edvard Grieg – Il Doodle di Google

Google omaggia con il suo “doodle” questo anniversario.

Il Doodle di Google

Il Doodle di Google

Norvegese per parte di madre, ma di lontane origini scozzesi per parte di padre (il nonno, il cui cognome era Greig, si era trasferito a Bergen verso la metà del XVIII secolo), Edvard Grieg fu il quarto di cinque figli. Le ottime condizioni economiche consentirono alla famiglia Grieg di offrire una buona preparazione musicale a tutti i figli. Il maggiore dei maschi, John Grieg, diventò violoncellista e uno dei migliori critici musicali di Norvegia. Edvard, precocissimo e ipersensibile, studiò pianoforte con la madre Gesine Judith Hagerup, ottima cantante e pianista, applicandosi però malvolentieri agli esercizi di prammatica. La sua natura di compositore lo spingeva piuttosto a cercare sul pianoforte insolite combinazioni di accordi.

Continua a leggere su Wikipedia

Oggi è anche l’800° Anniversario della Magna Carta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: